Libia, in vendita la tenda di Gheddafi

Libia, in vendita la tenda di Gheddafi
La grande tenda beduina del colonnello Muammar Gheddafi che portava sempre dietro con se dove riceveva ospiti istituzionali e amici. La stessa piazzata in bella mostra a Roma nel giardino di Villa Pamphili nell’estate del 2009 durante la sua visita nella Capitale, è stata messa in vendita. La stessa che l’anno seguente durante le celebrazioni per il secondo anniversario della firma del Trattato di amicizia tra Italia e Libia posizionò nel parco della residenza privata dell’ambasciatore libico in Italia, sulla Cassia. Insomma ora quella stessa tenda è stata messa in vendita su Internet. A farlo è un cittadino libico, Masud al Mashai, che ne è entrato in possesso dopo la caduta del regime nel 2011. La tenda si trova a Ghariyan, nell’ovest della Libia. «È completa di tutto, un pezzo raro, resistente a tutto». Da quando l’annuncio è rimbalzato sul web sono state tante le offerte ricevute dalla Libia stessa e dall’estero, soprattutto dall’Egitto e dall’Inghilterra, la cifra più alta però non supera i 30mila dollari, troppo pochi però per l’attuale proprietario che aspetta proposte più allettanti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright L'alba News

Commenti (0)

Lascia il tuo commento

1 + 40 - 15 +7 =