Migranti, Tunisia: sventate diverse partenze verso l’Italia

Migranti, Tunisia: sventate diverse partenze verso l’Italia
Nell’ambito della lotta al fenomeno della migrazione clandestina le autorità tunisine hanno bloccato negli ultimi giorni diverse traversate verso le coste italiane in vari punti del Paese, fermando complessivamente 89 persone. Lo ha reso noto il ministero dell’Interno di Tunisi precisando che la Guardia costiera ha arrestato nella notte tra il 18 e il 19 settembre a Monastir 4 tunisini, a Hammam Lif altri 8, a Nabeul 9, sempre a Nabeul altri 8, a Djerba 12, a Gabes 14, a Zarzis 21, a Houmt Souk (Djerba) 3, ancora a Djerba altre 9 persone, oltre all’organizzatore della traversata. Per tutti i fermati sono state avviate indagini penali, ricorda la nota del ministero. 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright L'alba News

Commenti (1)

  • daria p
    daria p
    Non va bene!! In questo modo ci fanno perdere un sacco di risorse africane.
    Risposta
Lascia il tuo commento

9 - 5 + 6 - 1 =