Dialogo interreligioso: incontro “Musulmani e cristiani in Algeria”

Dialogo interreligioso: incontro “Musulmani e cristiani in Algeria”
“Musulmani e cristiani in Algeria: esperienze e speranze condivise” è il titolo dell’incontro promosso a Roma da Cipax. L’appuntamento è per domani, alle 18, nel salone della Comunità di base di S. Paolo a Roma.
L’Algeria è un Paese che da tre mesi è protagonista di una straordinaria rivoluzione pacifica contro il sistema di potere che la governa da decenni e dove alla fine dello scorso anno si è celebrata (per la prima volta in un Paese musulmano), la beatificazioni di 19 martiri cristiani. Sono religiose e religiosi che hanno perso la vita insieme ad oltre cento imam e decine di migliaia di musulmani negli anni ’90, nel “decennio nero”, quando il terrorismo fondamentalista si è scontrato con le forze dell’ordine e la popolazione musulmana colpevole di non piegarsi alla sua ideologia totalizzante.
A raccontare la realtà dell’Algeria è stato invitato mons. Henri Teissier, arcivescovo emerito di Algeri. “Lo sforzo per capire le problematiche dell’islam è necessario – dice – ma è meno importante del vivere insieme tra discepoli del Vangelo e del Corano”. Interverrà anche il teologo musulmano Adnane Mokrani, presidente Cipax, che ha vissuto tra Tunisia e Algeria, prima di venire in Italia a sperimentare quello che nel suo libro “Leggere il Corano a Roma”, chiama il “pellegrinaggio dialogici”. Porterà la sua testimonianza Nadjia Kebour, docente all’Università Alma Mater di Bologna e autrice di una tesi di dottorato all’Urbaniana su sant’Agostino che racconterà del suo “incontro” con uno dei sommi pensatori del cristianesimo.
L’incontro, in programma domani,16 maggio, viene a cadere nella Giornata internazionale del vivere insieme in pace, istituita dall’Onu due anni fa, in particolare su iniziativa di Khaled Bentounes della confraternita sufi Alâwiyya di Mostaganem (Algeria), da sempre un interlocutore convinto della comunità cristiana, e non solo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright L'alba News

Commenti (0)

Lascia il tuo commento

9 - 3 =