Trump stacca la spina a WeChat e TikTok: al bando negli Usa dal 20 settembre

Trump stacca la spina a WeChat e TikTok: al bando negli Usa dal 20 settembre
Da domenica prossima, salvo ritrattazione, TikTok e WeChat saranno messe al bando negli Stati Uniti. Il divieto, che precluderà l’utilizzo e il download delle due app, è stato formalizzato con una nota dal dipartimento del Commercio americano, che ha messo in atto l’ordine esecutivo firmato lo scorso agosto dal presidente Donald Trump.
Secondo le ultime anticipazioni sul futuro di TikTok, ByteDance avrebbe intenzione di dare vita a una newco con sede negli Stati Uniti, controllandone la quota di maggioranza ma cedendo il resto a chi è rimasto in pista con una manifestazione di interesse, nello specifico appunto Oracle, che si candida come partner tecnologico, e Walmart. Sul deal è attesa proprio nelle prossime ore una decisione del presidente degli Stati Uniti Donald Trump.
Per gli utenti che hanno già scaricato le applicazioni, secondo le indiscrezioni che circolano nelle ultime ore, sarà possibile continuare a utilizzarle ma senza ricevere aggiornamenti software.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright L'alba News

Commenti (0)

Lascia il tuo commento

2 + 6 =