Al-Anani, Hawass e Waziri ispezionano una nuova grande scoperta archeologica al cimitero di Saqqara (i dettagli saranno presto annunciati)

Al-Anani, Hawass e Waziri ispezionano una nuova grande scoperta archeologica al cimitero di Saqqara (i dettagli saranno presto annunciati)
Ieri mattina, Khaled Al-Anani, ministro del turismo e delle antichità, accompagnato da Zahi Hawass e da Mustafa Waziri, segretario generale del Consiglio supremo delle antichità, ha ispezionato gli scavi della missione archeologica egiziana che lavora accanto alla piramide del re Titi I nell’area delle antichità di Saqqara. Gli scavi hanno portato alla scoperta pozzi funerari con bare e enormi reperti archeologici del Nuovo Regno.
Hawass ha confermato che questa scoperta, che sarà annunciata all’inizio del prossimo anno, farà luce su una parte della storia di Saqqara, di cui non sappiamo molto, e svelerà anche i segreti del cimitero della dinastia 18esima e 19esima.
Khaled Al-Anani, con Zahi Hawass e Mustafa Waziri, hanno raggiunto uno dei pozzi funerari per ispezionare la scoperta. Il ministro ha inoltre ringraziato Zahi Hawass e il team di lavoro per lo sforzo che stanno facendo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright L'alba News

Commenti (0)

Lascia il tuo commento

4 + 6 - 6 =