Egitto: Nuova scoperta a Minya, la terra continua a svelare i tesori

Egitto: Nuova scoperta a Minya,  la terra continua a svelare i tesori
La missione egiziana nell'area archeologica di Al-Ghuraifah a Tuna Al-Jabal nel Governatorato di Minya ha scoperto un gruppo di amuleti e scarabei di varie forme e dimensioni all'interno della bara di Jahoti Im Hoteb, sacerdote capo del dio Jahoti della 26esima dinastia, e figlio di Harsa East, che il suo sarcofago è stato trovato nel 2018, mentre il sarcofago di Im Hoteb è stato trovato la settimana scorsa all'interno di un pozzo funerario.
Ieri, in un comunicato, Mustafa Waziri, Segretario Generale del Consiglio Supremo delle Antichità e Capo della Missione, ha indicato che durante l'esame della bara dopo l'apertura, è stato trovato un gruppo di amuleti; uno scarabeo del cuore, uno scarabeo alato, un amuleto a forma di testa di Hathor e altri amuleti che rappresentano i quattro figli di Horus. E ha confermato che i lavori di scavo nella zona hanno portato anche alla scoperta di un altro pozzo sepolcrale, profondo 10 metri, all'interno del quale si trova una grande camera funeraria contenente nicchie scavate nella roccia e rivestite con pannelli di pietra, sottolineando che la missione rimuoverà questi pannelli per rivelare i segreti dietro di loro. E questa bara è decorata con scene che rappresentano i quattro figli di Horus in buone condizioni di conservazione, accanto ad essa ci sono un gruppo di statue di Al-Ushabti fatte di maiolica egiziana.
Va menzionato che la missione archeologica, durante le tre stagioni precedenti, è riuscita anche a scoprire molti cimiteri familiari appartenenti ai sommi sacerdoti del dio Jahouti e alti funzionari nella quindicesima regione dell'Alto Egitto e nella sua capitale Ashmunin, e 19 cimiteri contenenti 70 sarcofagi in pietra di diverse dimensioni e forme e arredi funerari, e il lavoro di scavo è ancora continuo per scoprire altri tesori di Ghuraifah.










RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright L'alba News

Commenti (0)

Lascia il tuo commento

Dove si trova la torre di Pisa?