Egitto: la prima auto elettrica montata localmente

Egitto: la prima auto elettrica montata localmente
L'Egitto introdurrà sul mercato la sua prima auto elettrica montata localmente entro l'inizio del  anno 2021, in collaborazione con un'azienda cinese. Lo ha confermato Hisham Tawfik, ministro del Settore pubblico.
La nuova vettura sarà offerta a 350 mila sterline egiziane (circa 22.300 dollari), con il 45 per cento dei componenti prodotti in loco. Tale quota dovrebbe raggiungere il 55 per cento nelle prossime fasi, ha affermato Tawfik. Il modello in questione è “la copia cinese della Nissan Leaf", ha spiegato ancora il ministro. Alla fine del 2019, il ministero aveva annunciato di aver raggiunto un accordo con la casa automobilistica cinese Dongfeng per la produzione di auto elettriche in collaborazione con la società statale egiziana Al-Nasr for Cars. Tawfik ha annunciato che la compagnia Al Nasr punta a produrre 25 mila auto elettriche

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright L'alba News

Commenti (0)

Lascia il tuo commento

4 + 6 - 6 =